Il Codice Mondiale di Etica del Turismo, adottato mediante risoluzione dall’Assemblea Generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo di Santiago del Cile (27 settembre – 1 ottobre 1999), ha come obiettivo fondamentale quello di promuovere un turismo responsabile, sostenibile e accessibile a tutti.

Ecco i 10 punti di cui si compone

  1. Il turismo quale strumento di comprensione e di rispetto reciproco tra i popoli e le società
  2. Il turismo quale mezzo di realizzazione individuale e collettiva
  3. Il turismo quale fattore di sviluppo sostenibile
  4. Il turismo come fruizione del patrimonio culturale dell’umanità e sostegno al suo arricchimento
  5. Il turismo quale attività vantaggiosa per i paesi e le comunità ospitanti
  6. Obblighi degli attori del settore turistico
  7. Diritto al turismo
  8. Libertà di movimento a scopo turistico
  9. Diritti dei lavoratori e degli imprenditori dell’industria turistica
  10. Applicazione dei principi del Codice Mondiale di Etica del Turismo.